Premi Ippocrate a Elisabetta Dejana, Paola Cicerone e Mauro Boldrini

La ricercatrice Elisabetta Dejana, dell’Istituto Firc di Oncologia Molecolare, e i giornalisti specializzati nei temi della Salute Paola Emilia Cicerone (L’Espresso, Mente&Cervello) e Mauro Boldrini (fondatore dell’ agenzia Intermedia) hanno ricevuto ieri sera al Circolo della Stampa di Milano i Premi Ippocrate 2011, nell’ambito della Serata di Natale dell’Unione Nazionale Medico Scientifica di Informazione (UNAMSI).
L’oncologa Dejana ha ricevuto il riconoscimento “per l’importante contributo agli studi sulla formazione vascolare e lo sviluppo dei tumori”.
Il premio ‘Ezio Praturlon – alla Carriera’ è stato assegnato a Luigi Bazzoli, già direttore dell’inserto ‘Corriere Salute’ del Corriere della Sera. La Targa UNAMSI-Medtronic per l’Ufficio stampa ospedaliero è andata a Walter Bruno, direttore della Comunicazione del Gruppo Humanitas.
E’ stata infine assegnata la Borsa di Studio/Stage ‘UNAMSI-Sanofi-Regione Lombardia’ in Comunicazione della salute e della Sanità 2011-12, alla giovane Mara Giuditta Urriani, di Caltanissetta, neolaureata in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni.

Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

Comments are closed.