Fondamentale biopsia per diagnosi miocardite fulminante

Studio dei ricercatori del De Gasperis Cardio Center dell’Ospedale di Niguarda, illustrato a un gruppo di giornalisti UNAMSI in un Tour organizzato con i vertici dell’Ospedale milanese. Dalla Cardiologia all’Unità spinale, alla Riabilitazione equestre. L’iniziativa in occasione dell’80/o anniversario del Niguarda MILANO – La biopsia cardiaca può essere fondamentale per diagnosticare tempestivamente la miocardite fulminante e avviare prima possibile il paziente a un trattamento adeguato. Lo dimostra uno studio coordinato dai ricercatori del ‘De Gasperis Cardio Center’ dell’Ospedale milanese di Niguarda, appena pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology (JACC), illustrato a una ventina di giornalisti UNAMSI in visita alle strutture di questo grande ospedale pubblico di riferimento nazionale in occasione delle iniziative promosse per l’ottantesimo anniversario della sua fondazione.
Read more »

I libri dei nostri soci. Renzo Pellati aggiorna il suo dizionario dei cibi

Nuova edizione per ‘Tutti i cibi dalla A alla Z’ MILANO – La moda della gastronomia impazza, i piatti sono sempre più ricercati e complicati e la globalizzazione favorisce oggi la diffusione di cibi che le nostre nonne non si sognavano neppure: “kebab, surimi, sushi, grano kamut…”. Per questa ragione Renzo Pellati, specialista in Scienza dell’Alimentazione e Igiene ha rimesso mano al suo ‘Tutti i cibi dalla A alla Z’, con una nuova edizione (Mondadori – Oscar Bestsellers Wellness – 710 pagine, 13,50 euro) che aggiorna un già ricco lavoro di catalogazione dei cibi che parte con l’abbacchio e si conclude con la zuppa. Read more »

I libri dei nostri soci / ‘DietaSalute – l’Alimentazione per dimagrire, prevenire, restare in forma’

‘DietaSalute – l’Alimentazione per dimagrire, prevenire, restare in forma’. Scritto a quattro mani da due specialiste dell’Istituto Auxologico e due giornalisti, Edoardo Rosati dell’UNAMSI e Pierangelo Garzia

MILANO – Se vuoi dimagrire è inutile e dannoso abolire pane e pasta, soprattutto se poi metti lo zucchero nel caffè e bevi la coca cola. Anche i grassi non sono il male assoluto, dipende dalla quantità e dalla qualità. Ma troppe proteine impegnano eccessivamente i reni e causano una perdita di calcio fino al possibile sviluppo, nel tempo, dell’osteoporosi. Read more »