I libri dei nostri Soci “Dottore mi dica”. Le risposte dei grandi medici italiani a 100 comuni interrogativi sulla salute in un vademecum di Edoardo Rosati

E’ la risposta giusta a tante domande: si può abbassare il colesterolo senza farmaci? Le “pillole dell’amore” fanno male al cuore? Esiste veramente la dieta della longevità? Perché il mal di testa scoppia spesso nel week-end?

MILANO – Dalla A come Acufene alla Z come Zuccheri. Passando da C come Colesterolo, G come Glutine, I come Influenza, P come Prostata, T come Tosse e tanto altro. Ma non è la classica enciclopedia medica, ingombrante e difficile da usare, quanto piuttosto un agile vademecum a cui ricorrere in ogni momento per trovare una risposta alle nostre domande di salute. Read more »

Truncellito, Bonin, D’Acquino e Freri hanno ricevuto il Premio UNAMSI 2017. Al Professor Burioni la targa per ‘La Medicina’

MILANO – ‘Premi UNAMSI 2017‘ a Mariateresa Truncellito e Roberto Bonin per ‘Il Giornalismo medico scientifico’, a Maria D’Acquino e Diego Freri per ‘La Comunicazione Area Salute’ e al Professor Roberto Burioni per ‘La Medicina’.
Le Targhe sono state consegnate lunedì 11 dicembre nel corso della Serata di Natale UNAMSI, l’incontro conviviale che per tradizione ogni anno permette ai soci di ritrovarsi a festeggiare tutti insieme il Natale e a scambiarsi gli auguri. Read more »

Premi UNAMSI 2017: riconoscimento al prof. Roberto Burioni

MILANO – La sera di lunedì 11 dicembre, in occasione del Natale UNAMSI, è stata consegnata la Targa UNAMSI 2017 per la Medicina a Roberto Burioni. Ecco qui sotto quanto ci ha detto il professore, nel ricevere il riconoscimento:
“Mi sono stupito dell’oscurantismo, della superstizione del negare il progresso. Non dico che non si può discutere perché nella scienza ci sono tante cose su cui si può discutere, ma due più due fa quattro, i vaccini non causano l’autismo. Io mi sono trovato in questa situazione e ho dovuto parlare, ho dovuto far sentire la mia voce e ritengo di aver fatto il mio dovere di padre (perché ho una bambina di 6 anni), di professore, di medico e anche di cittadino. Read more »