All’IFOM scoprono le molecole contro l’invecchiamento cellulare

Lo studio, pubblicato su Nature Communications, getta le basi per intervenire sull’invecchiamento cellulare in alcune patologie, quali cirrosi epatica, fibrosi polmonare, diabete, osteoporosi e artrite o in malattie rare come la progeria, caratterizzata da invecchiamento precoce

MILANO – I ricercatori dell’IFOM di Milano hanno individuato una classe di molecole in grado di bloccare i segnali che portano all’invecchiamento cellulare e che sono dovuti al deterioramento dei telomeri, sequenze di DNA poste all’estremità dei cromosomi (i punti luminosi nella foto) proprio con la funzione di mantenere integro il DNA contenuto nei cromosomi stessi. Read more »

L’olio di palma? Non fa più male del burro

Lo affermano 24 esperti italiani, otto appartenenti al mondo dell’Università e della ricerca e al Cnr, sedici in rappresentanza di società scientifiche nazionali, in un report pubblicato il 31 gennaio su ‘International Journal of Food Sciences and Nutrition’

MILANO – L’olio di palma?  E’ da considerarsi al pari di altri oli o grassi ricchi di acidi grassi saturi, come il burro, e non fa male se consumato nell’ambito di una alimentazione equilibrata. E non esistono evidenze che lo colleghino al rischio di cancro. Read more »

La Dieta Mima Digiuno può curare il diabete riprogrammando le cellule del pancreas

Studio condotto sui topi pubblicato il 23 febbraio dalla rivista Cell. Autore è Valter Longo, il biochimico che conduce le sue ricerche tra la  University of Southern California di Los Angeles e l’Istituto FIRC di Oncologia Molecolare di Milano, e che ha ricevuto il Premio l’UNAMSI nel corso della serata di Natale 2016 dell’Associazione

MILANO – Potrebbe curare il diabete la ‘Dieta Mima Digiuno’ (Dmd) elaborata da Valter Longo, il biochimico Premio UNAMSI 2016 che conduce le sue ricerche tra la University of Southern California di Los Angeles e l’Istituto FIRC di Oncologia Molecolare di Milano. Lo dimostra una ricerca condotta sui topi dallo stesso ricercatore italiano e dai suoi collaboratori, che è stata in questi giorni pubblicata sulla rivista ‘Cell’. Read more »