I libri dei nostri soci – A Renzo Pellati il ‘Prix de la Littérature Gastronomique’ per ‘La storia di ciò che mangiamo’

L’alto riconoscimento gli è stato conferito in una cerimonia presso la Reggia di Colorno. Nel libro vengono svelate curiosità impensabili: …i maccheroni sono originari del deserto africano e anche il risotto alla milanese ha origini arabe. Il babà, invece, non ha origini napoletane, ma nasce nientemeno che in Polonia…

MILANO – Le prugne ‘della California’? Sono nate in Francia. I kaki? Sono un ‘regalo’ dell’esercito sabaudo e i mandarini non furono portati in Sicilia dagli arabi, come gli altri agrumi, ma arrivarono in Europa dalla Cina, passando per Londra. Sono solo alcune delle notizie curiose contenute ne ‘La storia di ciò che mangiamo’ (Daniela Piazza Editore, 448 pagine, 28 euro), scritto da Renzo Pellati, specialista in Scienze dell’Alimentazione, nonché Socio dell’UNAMSI, la cui terza edizione ha vinto il ‘Prix de la Littérature Gastronomique 2015’.
Read more »

A Ilaria e Nicola gli auguri più affettuosi dell’UNAMSI

2 giugno 2015 – Ilaria Pedretti e Nicola Miglino (Consigliere UNAMSI) oggi sposi, nella chiesa di San Giuliano a Cologno Monzese (Milano). Ai novelli sposi i migliori auguri di tutto il Consiglio Direttivo e di tutti i soci UNAMSI.

 

Regalare il sorriso ai “pazienti Moebius” Medici e famiglie si incontrano a Carpineto

La tecnica chirurgica “Smile Surgery”, grazie al trapiando di alcuni muscoli, dona espressività e movimento al viso, ma ci sono anche molti problemi psicologici da superare

CARPINETO (Ascoli Piceno) – Molti la chiamano “alleanza terapeutica”, altri ancora la considerano “medicina narrativa”, si tratta comunque di quel particolare rapporto di empatia tra medico e paziente che permette di ottenete il miglior risultato da una cura o dall’esito di un intervento chirurgico. Questo modo “speciale” di comunicare crea sempre un dialogo intenso e costruttivo, basato sulla reciproca fiducia. Read more »