Il “bugiardino” ora può essere stampato direttamente dal farmacista

   ARRIVA UNA PICCOLA rivoluzione in farmacia. Dal 3 luglio nelle farmacie italiane verrà distribuito direttamente dalle mani del farmacista il foglietto illustrativo dei medicinali che abbiano avuto delle modifiche di natura amministrativa o nuove indicazioni alla modalità d’uso. Read more »

Unione Europea, paure sulla sicurezza dell’assistenza sanitaria

   EUROPEI PREOCCUPATI per la sicurezza delle cure ricevute in ospedale o sul territorio. Il 53% dei cittadini dell’UE considera, infatti, probabile subire danni a seguito delle cure ospedaliere ricevute nel proprio paese e il 50% ritiene di essere a rischio anche per prestazioni sanitarie ricevute in case di cura private e negli ambulatori di medicina generale. Read more »

Farmaci biosimilari: rivoluzione terapeutica low cost

LE NUOVE TERAPIE biotecnologiche fanno strike in più settori: malattie infiammatorie, autoimmuni, neurologico-degenerative, renali, disturbi della crescita, tumori. Sono anni, infatti, che i “farmaci biologici”, cioè sviluppati e prodotti grazie all’impiego di organismi viventi (come batteri e cellule) hanno dato una marcia in più alla cura di queste patologie. Sono farmaci costituiti da molecole complesse, che per essere messe a punto hanno richiesto studi difficili e costosi.
A differenza dei farmaci tradizionali, prodotti chimicamente e quindi perfettamente riproducibili (a patto che se ne conosca la formula), i farmaci biologici non possono essere riprodotti in maniera “identica” se cambia l’origine dei batteri impiegati, il procedimento di produzione, ma anche solo il luogo in cui è stata avviata la produzione. Read more »