Da giovedì 8 novembre “Conosciamoci Meglio”, ciclo d’incontri Bayer-UNAMSI su temi di attualità e rilevanza sociale

Presentato a Palazzo Marino, il progetto realizzato per i 120 anni di Bayer in Italia ha il Patrocinio del Comune di Milano. UNAMSI offre collaborazione nella scelta dei temi e dei relatori. Primo appuntamento l’8 novembre con “Le fake news fanno male alla salute: come ci si difende dalle bufale”. Fra gli ospiti il Presidente dell’Istituto Mario Negri, Silvio Garattini, il Presidente dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri di Milano, Roberto Carlo Rossi, il Past President di CIPOMO (Collegio Italiano Primari Oncologi Medici Ospedalieri), Maurizio Tomirotti

MILANO – Garantire un’informazione corretta e completa sui temi riguardanti la Salute e la Ricerca biomedica è da sempre lo scopo principale di UNAMSI. Rivitalizzare i quartieri della città, contribuire allo sviluppo sociale delle periferie e offrire nuovi luoghi di aggregazione positiva è una delle sfide recenti del Comune di Milano. Sono questi i motivi che hanno indotto UNAMSI e Comune di Milano ad abbracciare ‘Conosciamoci Meglio’, l’ iniziativa di Bayer di aprire ai cittadini milanesi le porte del suo nuovo Centro Comunicazione di viale Certosa 130, quartiere della periferia ovest, per un ciclo di conferenze su temi sociali legati alla salute. Read more »

A Milano Unamsi e Bayer promuovono ciclo di conferenze su scienza e società

Debutterà giovedì 8 novembre alle 18 presso il Centro Comunicazione Bayer di Viale Certosa 130 a Milano il ciclo di conferenze “Conosciamoci meglio” frutto della collaborazione tra la multinazionale tedesca e Unamsi

MILANO – L’iniziativa, con il patrocinio del Comune di Milano, prevede una serie di incontri con la cittadinanza intorno a temi di interesse medico-scientifico e sociale. Read more »

L’informazione medico scientifica nell’era delle fake news

Per il secondo anno consecutivo, il Presidente di UNAMSI è stato chiamato a una lettura magistrale in occasione della consegna del ‘Premio Galeno Italia’, iniziativa nata in Francia negli anni ’70 e poi diffusasi in Europa e anche negli USA con lo scopo di valorizzare l’innovazione in campo farmaceutico e nella ricerca, tanto da essere considerato oggi una sorta di ‘Nobel’ del farmaco. Quest’anno il tema della relazione di Franco Marchetti ha avuto come titolo. “L’informazione medico scientifica nell’era delle fake news”. Eccone una sintesi.

MILANO – L’elenco di notizie false che circola sul web è lunghissimo tanto che si può parlare di deriva antiscientifica. Maghi e ciarlatani ci sono sempre stati ma nel passato il fenomeno era di gran lunga inferiore, spesso circoscritto; oggi la possibilità di rendere ‘virale’ un’affermazione sul web, coinvolgendo anche emotivamente centinaia di migliaia, milioni di persone, riesce a moltiplicare il numero di adesioni a quell’affermazione, a quel concetto, fino a far nascere dal nulla una comunità di fan, di ‘credenti’. Read more »