Lotta al dolore dei medici italiani: consegnato un decalogo a Papa Francesco

Lesinare sui farmaci antidolorifici nelle malattie croniche e dopo un intervento chirurgico è sempre sbagliato. Se non contrastato, anche il dolore acuto può trasformarsi in cronico

ROMA – Un decalogo che impegna tutti i medici a curare il dolore dei pazienti e a farsi carico della sofferenza, fisica e morale, che è causata dal dolore stesso, è stato consegnato dai medici italiani a Papa Francesco, per far sì che il tema dell’uguaglianza nell’accesso alla cura del dolore divenga in tutto il mondo una priorità non solo sanitaria, ma anche umanitaria ed etica. Read more »

Maledetta modernità: 5 milioni di italiani diabetici, 3,6 ad alto rischio di diventarlo

E’ la fotografia scattata dal Rapporto 2015 dell’Italian Barometer Diabetes. Nel mirino la pianificazione urbana: dove c’è meno verde e scarsità di mezzi di trasporto, la gente non fa sport e si muove in macchina

ROMA – Poco meno del 60% dei maschi italiani al di sopra dei 20 anni è sovrappeso; fra le donne nella stessa fascia di età il dato supera leggermente il 40%; la percentuale risulta del 30% nei ragazzi al di sotto dei 20 anni e di poco inferiore al 20% nelle ragazze. Read more »

L’appetito vien mangiando e… rimanendo svegli

Svelato il paradosso del cervello negli obesi: risiede nei circuiti deputati a garantire la sopravvivenza degli animali producendo il peptide orexina-A, che promuove la veglia e l’allerta durante la caccia al cibo. La ricerca, tutta italiana, è pubblicata sulla rivista PNAS

ROMA – L‘idea che l’appetito vien mangiando e chi dorme non piglia peso non è solo un luogo comune. Il cervello, infatti, mette in atto un meccanismo che prende spunto da una specifica proprietà: la plasticità sinaptica, ovvero l’abilità dei circuiti neurali di essere rimodellati in funzione degli stimoli che il cervello riceve. Read more »