A Maurizio Fossati e Luigi Ripamonti il “Premio Giovanni Maria Pace”

Maurizio Fossati (UNAMSI), giornalista medico scientifico del Quotidiano Nazionale e Luigi Ripamonti responsabile del supplemento salute del Corriere della Sera sono i vincitori della decima edizione del “Premio giornalistico Giovanni Maria Pace per la divulgazione scientifica”.
Il riconoscimento è indetto dall’Associazione italiana di oncologia medica (Aiom) per ricordare il collega di Repubblica scomparso nel 2002 per un tumore.
Il premio e’ stato consegnato alla cerimonia di apertura del congresso dell’Aiom di Bologna.

Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

Comments are closed.